Brachetti_6x3

Van Der Graaf Generator

Sorprendente data in riviera per la storica band inglese cresciuta nel periodo aureo del progressive nei primi anni '70 e guidata dal genio umbratile di Peter Hammill. Parte di un periodo e di uno stile musicale, ma con un' attitudine sempre urticante, eccentrica, unica ed originale, il percorso dei Van Der Graaf è stato spigoloso, pieno di stop, cambi di formazione, ma con una filo rosso legato all' intensità, la potenza e la spaventosa forza letteraria dell' opera di Hammill. Che alcuni anni fa ha, sorprendendo tutti, deciso di riprendere in mano quel nome storico e ricominciare una nuova carriera, che non ha nulla di nostalgico, e che anzi come se proseguisse un discorso semplicemente interrotto, ha inciso dischi coraggiosi, elettrici e disturbanti. Il seguito del gruppo è di un culto fedelissimo e appassionato, non a caso il gruppo negli anni '70 in Italia aveva uno dei luoghi di maggior successo per i suoi album. Un evento decisamente.

Danza

Powered by: